Luisa Mazza

bio

mazza   Nata a Noto, vive e lavora a Roma dove ha frequentato l’Accademia di Costume e di Moda.

Ha distribuito i suoi interessi tra campi diversi, per poi approdare alla realizzazione di opere pittoriche, scultoree e installazioni ed ha esposto presso gallerie e sedi museali di Roma, Genova, Firenze, Vercelli, Milano, Torino, Shanghai, Arezzo, Napoli, Perugia, Nizza, Parigi, Valaparaiso… Ha tenuto la sua prima personale al Centro “Luigi Di Sarro” di Roma nel 2003. A seguire, le personali presso la galleria Ellequadro nel 2005 e nel 2007 al Palazzo Ducale di Genova, alla L.i.Art di Roma nel 2004 e nel 2008, alla Città della Pace di Rondine (Arezzo) nel 2007. Ha partecipato a varie edizioni di Artour-o a Shanghai, Yiwo (Cina) ed a Firenze, dove nel 2009 ha esposto per la Fondazione Atchugarry e nei musei di Santa Maria Novella e Bigallo. Nel corso dello stesso anno ha inoltre partecipato a Road to Contemporary Art Roma, all’iniziativa della Bloomsbury Auctions “Artisti per Luchu” ed ha tenuto un seminario presso l’Università di Tor Vergata, a Roma. Nel 2010 è stata presente ai Musei Borgogna e Leone di Vercelli (evento collaterale Guggenheim). Nell’estate 2011 ha preso parte al progetto itinerante “Quod erat demonstrandum” in varie città di Umbria e Toscana. E’ stata tra le 3 protagoniste della mostra itinerante “L’apparenza ambigua” a cura di Giorgio Bonomi, con tappe a Milano (galleria Derbylius), Roma (Centro Luigi Di Sarro), Perugia (Trebisonda) e Napoli. Nel corso degli ultimi anni è stata presente con installazioni di notevoli dimensioni come “Imprimere pacem”, “I luoghi della luce”, “Ri-flexus”, “Incamminati”, “Isola” a varie manifestazioni fra le quali “L’altra metà del cielo”, “Nei Luoghi della Bellezza”, “Contemplarte” e alla “Fondazione Fiumara d’Arte di Antonio Presti”… Tra i riconoscimenti più importanti il premio “Arte Metro Roma” e nel 2007 ha vinto il concorso per opere d’arte bandito dal Ministero delle Infrastrutture per il quale ha realizzato l’opera di grandi dimensioni “Sonorità”. Ha partecipato alla “54^ Biennale di Venezia” – Padiglione Italia, nel 2015 alla 4^ edizione della “Bienal del fin del mundo” – Argentina/Cile e alla biennale “Le latitudini dell’arte” – Palazzo Ducale di Genova.  E’ autrice e curatrice di iniziative culturali fra le quali “Nei Luoghi della Bellezza”. Ha partecipato a mostre a cura e/o con testi critici di : Luca Arnaudo, Vittoria Biasi, Giorgio Bonomi, Marcello Carriero, Viana Conti, Patrizia Ferri, Pina Inferrera, Clara Iannarelli, Tiziana Leopizzi, Ghislain Mayaud, Micaela Mander, Barbara Martusciello, Chiara Massini, Virginia Monteverde, Annamaria Orsini, Massimo Scaringella, Vittorio Sgarbi, Olivia Spatola.

line

  • La musica delle sfere – Aula della Cultura – Città della Pieve (marzo – aprile 2015)
  • Guglia – Vertigoarte – a cura di Ghislain Mayaud – Cosenza (febbraio 2015)
  • Bienal del fin del mundo – IV edizione – Argentina e Cile – sezione Valparaiso -direzione artistica Massimo Scaringella – a cura di Vittoria Blasi (gennaio – marzo 2015)
  • Salon International d’Art Contemporain art 3f – Acropolis Palais des Expositions – Nizza (ottobre 2014)
  • La trasparenza del reale – evento AMACI – RO.MI. Arte contemporanea ( Studio RA – Roma (ottobre – novembre 2014)
  • Alla scoperta della Bellezza – Biblioteca degli Uffizi – Firenze (ottobre 2014)
  • Arte per l’Arte – Museo Sant’Agostino – Genova (agosto 2014)
  • Full Screen Art – Hotel Moderno Verdi – Genova (agosto 2014)
  • Full Screen Art – Ristorante Strainer – Portofino (luglio 2014)
  • Full Screen Art – Hotel Bristol Palace – Genova (maggio – giugno 2014)
  • Isola – Nei Luoghi della Bellezza – testo e presentazione di Massimo Scaringella – Noto (maggio 2014)
  • Immaginazioni del sottosuolo – Rifugi di Via Roma – Colleferro (febbraio 2014)
  • Le Latitudini dell’Arte – Finlandia e Italia – Palazzo Ducale – Genova (giugno – agosto 2013)
  • Rito della Luce – Fondazione Antonio Presti-Fiumara d’Arte – Castel di Tusa (giugno – agosto 2013)
  • Portofino Contemporary Art – Palazzo della Borsa – Genova (maggio 2013)
  • Incamminati – Il Giardino della Bellezza – III edizione – Noto – a cura di Viana Conti (maggio 2013)
  • Une lumière dans mon livre – Galerie Véra Amsellem – Paris (dicembre 2012)
  • Incamminati – ContemplArte – Chiostro di San Matteo – Genova (ottobre 2012)
  • Ri-flexus – Il Giardino della Bellezza – II edizione – Noto – progetto di Marco Nereo Rotelli con Luisa Mazza (maggio 2012)
  • 54^ Biennale di Venezia – Torino Esposizioni – Sala Nervi – Torino (17 dicembre 2011- 31 gennaio 2012)
  • New economy a Natale: la Borsa nera – Arte e Pensieri – Roma (1-31 dicembre 2011)
  • 54^ Biennale di Venezia – Padiglione Italia – Palazzo degli Alessandri – Viterbo (19 novembre – 18 dicembre 2011)
  • 54^ Biennale di Venezia – Padiglione Italia – Sale del Re – Milano (27 ottobre – 1 novembre 2011)
  • L’apparenza ambigua – Evento AMACI – Lanificio 25 – Napoli (7 ottobre – 4 novembre 2011)
  • Arte e visione, nove artiste raccontano – Palazzo della Corgna – Castiglione del Lago (4 agosto – 5 settembre 2011)
  • Nove artiste raccontano – Aula della Cultura FIDIA – Città della Pieve (24 giugno – 31 luglio 2011)
  • Quod erat demonstrandum – Palazzo Lambardi – Arezzo (28 maggio – 5 giugno 2011)
  • I luoghi della luce – Il Giardino della Bellezza – Noto – progetto di Marco Nereo Rotelli con Luisa Mazza (29 aprile – 15 maggio 2011)
  • L’apparenza ambigua – Trebisonda – Perugia – a cura di Giorgio Bonomi (aprile – maggio 2011)
  • L’apparenza ambigua – Centro Luigi Di Sarro – Roma – a cura di Giorgio Bonomi (marzo – aprile 2011)
  • Calendario 2011 – Marguttarte – Roma (dicembre 2010 – gennaio 2011)
  • L’apparenza ambigua – Derbylius – Milano – a cura di Giorgio Bonomi (dicembre 2010 – gennaio 2011)
  • Dalle stalle alle stelle – Arte e Pensieri – Roma (dicembre 2010 – gennaio 2011)
  • Clicking on the future – Block Party evento collaterale Guggenheim di Vercelli – Museo Borgogna e Museo Leone, Vercelli, a cura di Chiara Massini e Pina Inferrera (ottobre 2010)
  • aam – Arte Accessibile Milano – Spazio Eventiquattro – Milano (marzo 2010)
  • Preludio alla primavera – Spazio d’Arte Santa Chiara – Cremona (marzo 2010)
  • La Vergine delle bocce-ovvero palle di natale – Arte e Pensieri – Roma (novembre 2009-gennaio 2010)
  • Sguardo al Novecento italiano da collezioni private – Castello Sforzesco – Vigevano (29 ottobre – 27 novembre 2011)
  • Clicking the Cosmos, opening a window on darkness evento collaterale Guggenheim di Vercelli – Auditorium di Santa Chiara, Vercelli (novembre-dicembre 2009);
  • Relatore seminario “Cultura della moda” – Università Tor Vergata, Roma (giugno 2009)
  • Artisti per Luchu (Tibet) – Bloomsbury Auctions – Roma (maggio 2009)
  • Road to Contemporary Art – Showroom “Poltrona Frau” – Roma (aprile 2009)
  • Artour-o-MuST – Fondazione Atchugarry (Uruguay) – Grand Hotel Minerva, Museo S.Maria Novella, Museo Bigallo – Firenze (marzo 2009)
  • Da Genova i diritti dei bambini – a cura dell’UNICEF, Sala Mostre Biblioteca Berio, Genova (febbraio 2009)
  • 30 e …  – Ellequadro, Palazzo Ducale, Genova (dicembre 2008)
  • Clicking the territory – Window of light and darkness – Aviosuperficie Vespolate (NO) (settembre-novembre 2008)
  • Personale – “I colori di Eva”, Li.Art., Roma (maggio 2008)
  • Artour-o  – Rondine Città della Pace – Grand Hotel Minerva, Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella – Firenze (febbraio 2008)
  • A tutto tondo – Li.Art., Roma (novembre-dicembre 2007)
  • L’altra metà del cielo – Rondine (Città della Pace) Arezzo (settembre-ottobre 2007)
  • Artour-o – Shanghai, Cina (settembre-ottobre 2007) e Yiwu, Cina (aprile 2008)
  • Installazione per “Pitti Filati 2007” – Fortezza da Basso Firenze (luglio 2007)
  • Personale “Meta mete” – Ellequadro – Palazzo Ducale Genova (09 maggio – 20 giugno 2007)
  • Artour-o  – Ellequadro, Grand Hotel Minerva -– Firenze (febbraio 2007)
  • Daimon – Ellequadro – Palazzo Ducale Genova (ottobre 2006 – luglio 2007)
  • Personale – “Architetture lunari” – Ellequadro – Genova (20 maggio – 18 giugno 2005), a cura di Tiziana Leopizzi
  • Riparte 2005 – Roma (novembre 2005)
  • Riparte 2004 – Roma (novembre 2004)
  • Paesaggi in transito – (Roma 28 giugno – 3 luglio e Capranica 7-20 luglio 2004), a cura di Patrizia Ferri
  • Personale  “La figura assente” – Li.Art (2-30 aprile 2004), a cura di Marcello Carriero e Luca Arnaudo
  • En plein! – Ellequadro – Genova (novembre 2003-marzo 2004)
  • Riparte 2003 – Roma (novembre 2003)“
  • Riflessioni- Ellequadro – Genova (luglio-settembre 2003)
  • C.r.r.a.c. – Li.Art – Roma (giugno-luglio 2003)
  • Personale – Centro Culturale “Di Sarro” – Roma (Marzo 2003), testo di Barbara Martusciello
  • Accademia Belle Arti – Reggio Calabria (dicembre 2001-gennaio 2002)
  • Bozzetto presso ex Galleria Comunale Arte Moderna – Roma
  • Opera posta in stazione Numidio Quadrato Metropolitana Roma